Mario Lucini vince le Primarie Como 2011

27 Nov
by admin, posted in News   |  No Comments

Le primarie che si sono svolte oggi a Como hanno consacrato Mario Lucini candidato sindaco del centrosinistra. Alle amministrative della primavera 2012 le forze politiche e civiche democratiche e riformiste della città di Como saranno rappresentate dal cinquantatreenne geologo di Albate.

Mario Lucini

Mario Lucini

Le preferenze accordate a Lucini sono state 1745 (il 49,4%), quelle a Gisella Introzzi 916 (25,9%), a Bruno Magatti ne sono spettate 507 (14,4%), mentre a Marcello Iantorno ne spettano 344 (9,8%). Il dato più interessante riguarda però i votanti che sono stati 3532, molto in aumento rispetto all’edizione del 2007 in cui furono 2087.

Mario Lucini dichiara: “Ringrazio tutti i cittadini che hanno partecipato in numero particolarmente significativo a questa consultazione e ringrazio anche tutte le persone che in questi due mesi mi hanno aiutato in un percorso molto denso di incontri con i cittadini in tutti i quartieri. E’ stato fondamentale anche il lavoro svolto dagli altri candidati che hanno contribuito a determinare questo rilevante coinvolgimento della città. Da domani proseguiremo nell’impegno di ascolto e di dialogo con i cittadini per costruire insieme una proposta programmatica in grado di dare a Como una prospettiva di rinascita”.

Gisella Introzzi commenta: “Sono soddisfatta che il numero dei votanti sia stato superiore a quello che ls stampa ci aveva assegnato come tetto massimo, mi sembra un bel risultato che premia l’impegno dei candidati, sono soddisfatta del clima con cui queste elezioni si sono svolte, un clima di serena competizione tra persone che si stimano e che sono sicura troveranno modo di collaborare per allargare il consenso attorno alle proposte del centrosinistra. A livello personale è stata una bella esperienza che mi ha fatto rinsaldare i rapporti di amicizia con tante persone che conosco da tempo e che mi ha fatto incontrare numerose altre realtà della società civile e tanti giovani che hanno a cuore il cambiamento per la crescita della loro città”.

Bruno Magatti dice: “La vittoria di Lucini è stata netta, conquistata soprattutto in alcuni quartieri (Muggiò e Albate). Noi abbiamo come sempre pagato la fatica a dare visibilità al gran lavoro che sta alle nostre spalle e alla qualità delle elaborazioni che siamo in grado di portare. Con questo ringraziamo i cittadini che hanno riconosciuto tutto ciò ed ora siamo pronti a mettere a disposizione tutta questa qualità e questo lavoro nella prospettiva, se possibile, di un cambiamento della politica della città. Non Vorremmo che questo passaggio fosse stato semplicemente un rito, ma ci auguriamo che invece possa diventare il punto di partenza anche per il PD di costruire relazioni significative con una politica alternativa di qualità che noi rappresnetiamo da anni in questa città”

Marcello Iantorno commenta: “Sono convinto che sia stata una campagna elettorale estremamente significativa perchè ha consentito a tutti i candidati di avere estesi rapporti con la città di Como e con categorie, ceti anche tradizionalmente distanti dal Partito Democratico. Questo lavoro ha permesso l’approfondimento dei temi consentendo anche la possibilità di delineare le future linee programmatiche del centrosinistra nella campagna elettorale, in preparazione della amministrative della prossima primavera. Abbiamo avuto un riscontro nella quantità dei votanti quasi vicina allo storico risultato dell’autunno 2006 e di gran lunga superiore a quello delle primarie 2007. Complimenti a Mario Lucini per il risultato conseguito, che può prefigurare un più ampio consenso nelle future elezioni. È importante che i candidati proseguano con il medesimo spirito unitario. Ritengo tutto sommato lusinghiero il mio risultato personale e ringrazio i circa 350 elettori che mi hanno ritenuto degno di concorrere all’alta carica”.

Mario Lucini è nato a Como il 18 settembre 1958. Di professione geologo è sposato con Lorella Ostinelli ed è padre di tre figli: Fabio, Filippo e Federica. La sua attività politica inizia a seguito della partecipazione attiva all’esperienza del Centro San Filippo di Como e della “Scuola di formazione sociale” a partire dai primi anni ’80.Le prime esperienze lo vedono impegnato nella Circoscrizione 1 del Comune di Como a partire dal 1985 quando viene eletto per la prima volta Consigliere. Per due mandati amministrativi ha ricoperto l’incarico di Presidente della Circoscrizione. Nel 2002 è stato eletto Consigliere Comunale a Palazzo Cernezzi dove ha ricoperto, fino al 2007, il ruolo di capogruppo della Margherita ed in seguito dell’Ulivo. Nelle elezioni amministrative del 2007 è stato rieletto Consigliere Comunale e nominato Presidente della Commissione II (Assetto del Territorio, Ambiente ed Ecologia, Trasporti e Lavori Pubblici). Da ottobre 2010 è Capogruppo del PD.

Qui il prospetto con i dati di tutti i seggi.

Tagged , , ,

Comments are closed.